Agenzia regionale per lo sviluppo del Molise

 
 

Fasi successive ammissione agevolazioni

Quali sono le fasi successive all’ammissione alle agevolazioni

In caso di ammissione alle agevolazioni, dovrai costituire l’impresa e inviare, entro 60 giorni, la documentazione prevista per il perfezionamento dell’ammissione stessa. Si tratta, in particolare, dell’Allegato 5 all’Avviso (Documentazione di perfezionamento ammissione), dell’Allegato 5a (Dichiarazione carichi pendenti) e di altri documenti quali, ad esempio, l’atto costitutivo ovvero il certificato di attribuzione della partita IVA; lo statuto (in caso di costituzione di società); documentazione inerente l’eventuale cessione aziendale (in caso di subentro), etc. L’elenco preciso dei documenti da produrre ti verrà fornito nella comunicazione di ammissione.

Una volta inviati tali documenti, verrà adottato il provvedimento di concessione e ti verrà trasmesso il disciplinare, che dovrai firmare e restituire entro 10 giorni.

In questa fase, e per i successivi dodici mesi, la neonata impresa potrà fruire del servizio di assistenza tecnica in fase di start-up. All’impresa verrà assegnato un assistente che, soprattutto in occasione di momenti particolari dell’avvio dell’attività (firma del disciplinare, richieste di erogazioni, attestazione della destinazione fondi etc.), fornirà una guida tecnica volta a ridurre i rischi di errore nello start-up.

In questa sezione del sito troverai la modulistica per la richiesta delle erogazioni.

BACK

S.p.A. a Socio unico, Direzione e Coordinamento: Regione Molise - P.IVA 00852240704 - Iscrizione REA Campobasso 83619 - Capitale Sociale 3.562.024,62