Agenzia regionale per lo sviluppo del Molise

 
 

Smart&Start Italia

Strumento di agevolazione
Smart&Start Italia è stato istituito con decreto del Ministro dello sviluppo economico 24 settembre 2014, modificato con decreto del Ministro dello sviluppo economico del 30 agosto 2019, adottato in attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 29, comma 3, del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34.

Descrizione
Smart&Start Italia ha a disposizione circa 90 milioni di euro di risorse per finanziare piani d’impresa, di importo compreso tra 100 mila euro e 1,5 milioni di euro, finalizzati alla produzione di beni e l’erogazione di servizi ad alto contenuto tecnologico e innovativo. Questi piani d’impresa potranno essere realizzati anche in collaborazione con organismi di ricerca, incubatori e acceleratori d’impresa, Digital Innovation Hub.

Destinatari
Possono presentare domanda:

  • le startup innovative, ovvero iscritte nell’apposita sezione speciale del registro imprese e in possesso dei requisiti di cui all’articolo 25 del d.l. n. 179/2012, di piccola dimensione e costituite da non più di 60 mesi;
  • le persone fisiche che intendono costituire una startup innovativa (la costituzione della società deve intervenire entro 30 giorni dalla comunicazione di ammissione alle agevolazioni);
  • le imprese straniere che si impegnano a istituire almeno una sede operativa sul territorio italiano.

Tipologia di incentivo
Si tratta di un finanziamento a tasso zero, senza alcuna garanzia, a copertura dell’80% delle spese ammissibili, percentuale che può salire al 90% se la startup è costituita interamente da donne e/o da giovani sotto i 36 anni, oppure se tra i soci è presente un esperto col titolo di dottore di ricerca italiano (o equivalente) che lavora all’estero e vuole rientrare in Italia.
Per le startup innovative con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, il predetto finanziamento è restituito in misura parziale, per un ammontare pari al 70% dell’importo di finanziamento agevolato concesso per le spese del piano di impresa.
Il finanziamento va restituito in 10 anni a partire dal 12° mese successivo all’ultima quota di finanziamento ricevuto.
In aggiunta al finanziamento, le startup innovative costituite da non più di 12 mesi possono usufruire di servizi di tutoraggio tecnico-gestionale identificati in base alle caratteristiche delle startup. Il valore dei predetti servizi è pari a 15.000 euro per le startup localizzate nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia e a 7.500 euro per le startup localizzate nel restante territorio nazionale.

Soggetto gestore
Invitalia.

Area geografica dell’intervento
Territorio nazionale.

Scadenza
Misura a sportello. Le proposte progettuali possono essere presentate solo online sulla piattaforma di Invitalia dal 20 gennaio 2020.
 
Link utili
https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/smartstart-italia/modulistica

 

BACK

 

S.p.A. a Socio unico, Direzione e Coordinamento: Regione Molise - P.IVA 00852240704 - Iscrizione REA Campobasso 83619 - Capitale Sociale 3.562.024,62