Agenzia regionale per lo sviluppo del Molise

 
 


Accesso civico

Responsabile della Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza (RPCT)
Art. 1, c. 8, l. n. 190/2012, Art.43, c. 1, d.lgs. n. 33/2013

Il responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) nominato con Delibera del C.d.A. del 23.08.2022, è il dott. Piero Gesualdo, Via Nazario Sauro, 1 - 86100 Campobasso (CB).

Contatti
Tel. 0874.011200
@ anticorruzione@sviluppoitaliamolise.it
PEC sviluppoitaliamolise@legalmail.it

Accesso civico "semplice" concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

Art. 5, c. 1, d.lgs. n. 33/2013 / Art. 2, c. 9-bis, l. 241/90

L’istanza di accesso civico “semplice”, elaborata secondo il modello scaricabile da questa pagina, può essere trasmessa al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, dott. Piero Gesualdo, con le seguenti modalità:

Modello di Istanza al RPCT per la richiesta di accesso civico “semplice”.

Il modello, se inviato con Raccomandata A/R, deve essere corredato da una copia del documento identificativo del richiedente. Le istanze presentate per via telematica si considerano valide se sottoscritte mediante firma digitale ovvero se corredate da copia del documento d’identità ovvero se trasmesse all’indirizzo di posta certificata di Sviluppo Italia Molise mediante casella di posta elettronica certificata riconducibile esclusivamente all’istante.

Il RPCT è contattabile telefonicamente al numero: 0874 011200

Il titolare del potere sostitutivo, attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta, è il dott. Renato D’Alessandro, direttore dell’Agenzia, contattabile ai seguenti recapiti istituzionali:

Tel. 0874 011200;

mail: info@sviluppoitaliamolise.it;

PEC: sviluppoitaliamolise@legalmail.it

_____________________________________________________________________

Accesso civico "generalizzato" concernente dati e documenti ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria

Art. 5, c. 2, d.lgs. n. 33/2013

L’istanza di accesso civico “generalizzato”, elaborata secondo il modello scaricabile da questa pagina, può essere trasmessa alla Società con le seguenti modalità:

  • invio di un messaggio PEC all’indirizzo sviluppoitaliamolise@legalmail.it;
  • consegna a mano presso la sede legale di Sviluppo Italia Molise S.p.A.: Via Nazario Sauro, 1 - 86100, Campobasso;
  • invio di lettera Raccomandata A/R all’indirizzo di cui sopra.

Modello di Istanza alla Società per la richiesta di accesso civico “generalizzato”.

Il modello, se inviato con Raccomandata A/R, deve essere corredato da una copia del documento identificativo del richiedente. Le istanze presentate per via telematica si considerano valide se sottoscritte mediante firma digitale ovvero se corredate da copia del documento d’identità ovvero se trasmesse all’indirizzo di posta certificata di Sviluppo Italia Molise mediante casella di posta elettronica certificata riconducibile esclusivamente all’istante.

La richiesta pervenuta, protocollata dall’ufficio preposto, è trasmessa al Responsabile del procedimento competente, affinché possa provvedere – direttamente o tramite altro dipendente espressamente incaricato - alla relativa istruttoria.

La richiesta deve identificare in maniera chiara e puntuale i documenti o atti di interesse per i quali la stessa è stata presentata. Non sono ammesse richieste di accesso civico generiche a dati e documenti non ben identificati.

Si evidenzia che è in corso di elaborazione uno specifico Regolamento aziendale in materia di accesso civico e accesso generalizzato, che sarà pubblicato non appena formalmente approvato.

_____________________________________________________________________

Registro degli accessi

I semestre 2023

II semestre 2022

I semestre 2022

 

S.p.A. a Socio unico, Direzione e Coordinamento: Regione Molise - P.IVA 00852240704 - Iscrizione REA Campobasso 83619 - Capitale Sociale 3.562.024,62